F.A.Q.

Si, ma solo nel caso ci siano ancora posti disponibili nei tabelloni di gara. Si consiglia comunque di contattare sempre gli organizzatori.

La quota “non atleta” è una quota individuale e facoltativa riservata a coloro che, non iscritti in veste di atleti al torneo, intendano comunque prendere parte all’evento, usufruire dell’entrata al Villaggio Turistico Internazionale (dalle ore 8.00 alle ore 20.00), accedere alle feste serali sulla spiaggia e in discoteca, usufruire delle riduzioni sull’ingresso alle piscine termali (Complesso Bibione Thermae) e sul servizio spiaggia (sdraio e ombrellone) oltre a sconti nelle pizzerie e nei locali convenzionati. La quota “non atleta” ha un costo pari a euro 15,00 per le persone che usufruiscono dei soggiorni proposti in convenzione e che formalizzano il pagamento entro la data del 19 aprile per l’appuntamento di maggio a Bibione ed entro la data del 23 agosto 2018 per l’appuntamento di settembre, seguendo le procedure on line (clicca qui) e a euro 20,00 per tutte le persone che NON usufruiscono dei soggiorni proposti in convenzione e che formalizzano il pagamento entro la date sopra indicate e pari a 25,00 euro per tutti coloro che acquisteranno il servizio in loco.

La segreteria organizzativa propone trasferimenti da e per le località, con partenze dalle principali città, aeroporti e stazioni ferroviarie. La stessa segreteria propone, inoltre, pacchetti con voli di linea e successivi trasferimenti.

La stazione più vicina è quella di Latisana (linea Ve-Ts); un autobus di linea pubblico (www.atvo.it) garantisce collegamenti orari con Bibione in circa 25 minuti. La fermata più prossima al Villaggio Turistico Internazionale (100 metri) è quella di Bibione Thermae.

Le squadre con arrivi a Bibione dopo le ore 21.30 provvederanno il mattino seguente alle operazioni di check-in. Le squadre con soggiorno in convenzione potranno ritirare presso la segreteria del Villaggio Turistico Internazionale (aperta H24) una busta contenente le chiavi e la mappa per raggiungere l’appartamento assegnato. Per i soggiorni all’interno di villaggi turisticiaparthotel e alcuni residence, le chiavi delle unità abitative potranno essere ritirate direttamente presso la portineria della struttura assegnata; in questi casi, sarà necessario contattare per tempo la segreteria organizzativa (almeno entro le ore 19.00 del giorno di arrivo) per ricevere ogni utile informativa. Per i soggiorni in hotel si consiglia di optare per strutture a 4 stelle (o aparthotel) che garantiscono la presenza del portiere di notte. Per i soggiorni in colonia il ritiro delle chiavi dovrà avvenire entro le ore 22.00 del giorno di arrivo. Per i soggiorni in campeggio l’accesso al Villaggio con mezzi motorizzati e l’allestimento delle tende dovrà avvenire entro le ore 23.00 del giorno di arrivo. Dopo tale orario, gli allestimenti saranno consentiti solamente in un’area secondaria (piazzole Tipo B), senza possibilità di spostamento delle tende nei giorni successivi e senza rimborso alcuno per la variazione della piazzola assegnata rispetto alla prenotazione. Per i camper è prevista la sosta notturna in un’apposita area interna al Villaggio con la possibilità di accedere alla piazzola assegnata il mattino seguente.

A Bibione, tutti gli alloggi distano non più di cinque minuti auto dai campi da gioco.

No, per quanto riguarda gli alloggi assegnati con “formula roulette”. Si, per gli alloggi richiesti in fase di iscrizione.

Si, l’assegnazione di appartamenti (e/o case mobili) tra loro vicini è sott’intesa quando vengono richiesti della stessa tipologia e sulla medesima scheda di partecipazione, mentre, se si utilizzano più schede di partecipazione, la richiesta va espressamente indicata al momento dell’iscrizione.

Si, è possibile effettuare direttamente la richiesta del soggiorno 7 posti letto in fase di iscrizione, oppure, per i soggiorni in formula roulette, la richiesta dovrà essere avanzata per e-mail agli organizzatori e quindi, se confermata, indicata in nota sulla scheda di partecipazione. Il costo del settimo posto letto è pari a euro 40,00 indipendentemente dalla permanenza del soggiorno.

No, negli appartamenti (e/o case mobili) non sarà possibile soggiornare con un numero di persone superiore ai posti letto richiesti (nella scheda di partecipazione) in quanto gli ospiti vengono registrati all’arrivo dalle agenzie locatarie.

Le unità abitative proposte offrono sistemazioni in bilocali (4/5 posti letto) e trilocali (6/7 posti letto). Generalmente, le unità abitative sono composte come segue.
Bilocali: bagno, soggiorno con angolo cottura e divano-letto (singolo o matrimoniale), più camera con letto matrimoniale ed eventuale terzo letto.
Trilocali: bagno, soggiorno con angolo cottura e divano-letto doppio (solitamente matrimoniale), camera con due letti singoli e camera con letto matrimoniale; eventuale terzo letto nella camera matrimoniale per gli alloggi con sette posti letto.
Gli appartamenti non sono dotati di lenzuola, asciugamani e set igienico (si guanciali, coperte e stoviglie). Si consiglia di portare un set matrimoniale e gli altri singoli.

In caso di necessità (bombola del gas esaurita, mancanza di elettricità, perdite d'acqua, smarrimento delle chiavi, ecc.) dovranno essere contattate le agenzie locatarie. le agenzie chiudono i propri uffici alle ore 19.00, dopo tale orario non sarà possibile alcun tipo d’intervento. Pertanto, si consiglia di prendere possesso delle unità abitative entro le ore 18.00 per controllare il corretto funzionamento degli impianti (luce, acqua, gas). Gli organizzatori non saranno in grado di fornire alcuna assistenza ai partecipanti che formalizzeranno il check-in dopo le ore 18.00. Si ricorda, infine, che l’utilizzo del phon, unitamente ad altre apparecchiature elettriche (esempio boiler), causa molto spesso il superamento della potenza disponibile e il conseguente scatto del differenziale di sicurezza.

Si, è prevista una maggiorazione per piazzola camper: euro 30,00/camper, a prescindere dal numero di notti.

Il servizio parking interno al Villaggio è a pagamento: nelle immediate vicinanze sono disponibili parcheggi liberi e a pagamento. All’interno dei campeggi le autovetture devono essere parcheggiate ad almeno un metro di distanza dalle tende. Pertanto, l’accesso delle autovetture nell’area del campeggio sarà contingentata dalla Direzione del Villaggio.

In caso di rottura, il pass sarà sostituito gratuitamente con la consegna di quello non più utilizzabile. La presenza di atleti in campo privi del pass personale determinerà l’immediata squalifica della squadra dal torneo senza che ciò comporti obbligo di rimborsi. In tutti gli altri casi, è previsto un costo di euro 15,00.

TORNA SU